DIAGNOSTICA CAMPANA con tutti i suoi Centri di riferimento sull’ampio territorio della ASL Napoli3sud  pone grande attenzione e cura alle analisi cosiddette di routine o di screening.

E' dimostrato infatti che circa il 65-70% delle diagnosi deriva da una semplice analisi di routine fuori dai limiti di normalità. E' chiaro quindi come una sottovalutazione e una superficialità nell'esecuzione di questi esami può produrre sequele negative per il paziente; molti pazienti solitamente tendono a sottovalutare l'importanza di queste indagini e a considerare tutti i laboratori simili o uguali nelle capacità diagnostiche affidandosi spesso a strutture che non garantiscono standard qualitativi.

Per il laboratorio infatti il servizio di laboratorio di base, che rappresenta il maggior numero di campioni di qualsiasi realtà, è una sfida complessa che necessita di stretta collaborazione tra personale di segreteria, infermieristico, tecnico e laureati biologi e medici; il tutto deve essere servito da sistemi informatici di barcode, gestione flussi di lavoro e refertazione esperta e da strumentazione tecnologica adeguata.

 

DIAGNOSTICA CAMPANA, nasce con l’adozione di tali requisiti, adottandoli e implementandoli quotidianamente. Tale sforzo è ad oggi premiato da numerosi pazienti che ci scelgono come riferimento.

Gli esiti delle indagini di screening, in caso di necessità, devono essere approfondite e studiate con esami di laboratorio di secondo livello o con esami clinici e strumentali. Il laboratorio di base è, dunque, strumento essenziale per la prevenzione